Italo Valenti. Il suo lirico candore

Autore: Matteo Bianchi
Formato: 25 x 19 cm
Pagine: 208
ISBN: 978-88-96529-28-7
Prezzo: CHF 45.00

Articoli correlati

Italo Valenti. Il suo lirico candore
Matteo Bianchi

Testi di Daniel Abadie e Matteo Bianchi in italiano e francese. Altri contributi di Luigi Cavadini e Elena Pontiggia. Il catalogo della mostra allestita da Mario Botta alla Permanente di Milano comprende preziose testimonianze e carte dell'Archivio Valenti.

Il lirico candore di Valenti attraversa l'arco dell'opera dalla stagione iniziale di Corrente alla fase centrale del Caos, fino al periodo dell'astrazione lirica che si svolge nelle lingue complementari del collage e della pittura. La prima stagione milanese della formazione copre il periodo tra Brera e Corrente (1933 - 1943); ad essa segue il breve momento informale. A partire dagli anni '50, quando Valenti si trasferisce ad Ascona, la sua opera risente della lezione di Arp e si prolunga verso l'astrazione lirica e si riallaccia ai motivi figurativi essenziali del primo periodo.